L’Inter alza la posta, 70 milioni per Icardi

Nell’ambito di quella che è, senza dubbio, la trattativa più calda di questo calciomercato, è dell’Inter l’ultima mossa, che ha fatto sapere che il prezzo fissato per Icardi sono quei 70 milioni a cui il Napoli si era tanto avvicinato nei giorni scorsi. Il presidente De Laurentiis aveva infatti messo sul piatto una proposta importante per l’acquisto dell’argentino, 65 milioni senza per altro inserire Milik nell’operazione. Nelle ultime ore sembra calato il gelo tra le parti, con Icardi che continua a sperare di convincere il club e Conte a farlo restare per provare a riscattarsi.

Non è di questo avviso però l’allenatore, né tantomeno la società, che sembra intenzionata a non concedere sconti dell’ultimo momento. La reale alternativa al Napoli in questa trattativa rimane come sempre la Juventus, con cui però non ci sono mai stati contatti ufficiali per il calciatore. L’affare Icardi è dunque destinato a tenere banco fino alla fine di questo mercato, con i nerazzurri sempre più decisi a non rivedere al ribasso la richiesta economica per il bomber argentino.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale