I cachi fanno ingrassare? Ecco la risposta della scienza

L’autunno è la stagione di alcuni frutti molto amati per il loro gusto che delizia i palati, si tratta dei cachi. Questi frutti da molti sono considerati nemici della linea, ma è veramente così? Lo spiegheremo in questo articolo, nel quale elencheremo anche i benefici che i cachi possono trasmettere alla nostra salute.

I cachi fanno bene alla salute

I cachi sono molto di aiuto al nostro organismo perchè ricchi di Vitamina C e di potassio, sostanze utilissime per combattere la ritenzione idrica e sono di aiuto anche al fegato liberandolo dalle tossine. Oltre alle sostanze già citate, i cachi contengono una buona quantità di fibre che regolano l’intestino. Possono anche fungere da lassativi se mangiati molto maturi e quindi combattono la stitichezza.

I cachi fanno ingrassare?

Elencate le proprietà benefiche di questo frutto passiamo alla risposta che state attendendo e cioè se i cachi fanno ingrassare. La risposta è no, anzi sono molto indicati per le diete di chi vuol perdere peso, purchè vengano consumati in quantità moderate, perchè come ogni alimento l’abuso non porta a nulla di buono. I cachi sono ottimi se mangiati a colazione, perchè sono capaci di regolare il transito intestinale e questo darà subito un senso di leggerezza eliminando il gonfiore accumulato nella notte a causa delle tossine. Oltre che consumato a colazione, questo frutto può essere uno spuntino di metà mattinata o pomeriggio. Il suo contenuto di zuccheri consentirà al nostro organismo di essere appagato per molte ore e quindi si arriverà al pranzo o alla cena con il giusto appetito per affrontare i cibi della dieta. Sono invece assolutamente da evitare dopo i pasti proprio a causa del loro contenuto di zuccheri.

Quanti cachi possono essere mangiati in un giorno per non ingrassare

Appurato che i cachi contengono zuccheri e quindi un buon numero di calorie, la quantità giusta da mangiare in una giornata per non ingrassare è di un solo, perchè in 100 grammi di questo frutto sono concentrate all’incirca 70 calorie e quindi un abuso può essere controproducente per chi vuole perdere peso. Se vi state chiedendo perchè un frutto così ricco di calorie può essere inserito nella dieta la risposta è la seguente: mangiarne uno solo e nei giusti orari consente al nostro corpo di recuperare energia ed affrontare al meglio le ore che ci dividono dai pasti, perchè il fruttosio contenuto è una manna per il nostro organismo.

Conclusioni

In questo articolo grazie ai dati raccolti da molti nutrizionisti è stato sfatato il tabù dei cachi che farebbero ingrassare, anzi, avete scoperto anche i tantissimi benefici che questi frutti apportano alla nostra salute. A questo punto sentitevi liberi di gustarvi questo frutto una volta al giorno a colazione o lontano dai pasti e non solo potrete perdere peso ma aiuterete il vostro organismo a combattere molti altri fastidi quotidiani.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale