Mihajlovic ha effettuato il trapianto di midollo osseo. Ieri il colloquio con la squadra

Ci sono aggiornamenti sulle condizioni di Sinisa Mihajlovic: il sito ufficiale del Bologna ha pubblicato un comunicato dell’Ospedale Sant’Orsola in cui si apprende che le dimissioni del tecnico sono avvenute ufficialmente oggi, e in seguito agli esiti positivi di un trapianto di midollo osseo. Un’operazione delicata per il quale il tecnico ha usufruito di un donatore non familiare. Di seguito il comunicato emesso dal Bologna.

“Sinisa Mihajlovic è stato dimesso oggi, 22 novembre 2019, dall’Istituto di Ematologia Seragnoli, dopo essere stato sottoposto a trapianto di midollo osseo da donatore non familiare lo scorso 29 ottobre. Le condizioni generali del paziente e gli esami ematologici sono soddisfacenti”.

La notizia segue quella dell’uscita dall’ospedale anticipata da un post della moglie Arianna diffuso nei giorni scorsi. Mihajlovic ieri ha incontrato la sua squadra, il Bologna, in un colloquio avvenuto prima dell’allenamento. Top secret il contenuto del discorso, tenuto alla vigilia della gara interna contro il Parma, poi il tecnico ha assistito all’allenamento (come si vede dalla foto diffusa dal Bologna, ndr) diretto dai suoi collaboratori Tanjga e De Leo, tra le 13.30 e 15.30.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale