Mertens o Mandukic in Cina: il Guangzhou cerca un attaccante in Italia

Dries Mertens o Mario Mandzukic in Cina: è questo lo scenario che coinvolge almeno uno dei grandi attaccanti di Napoli e Juventus nel prossimo gennaio. Il Guangzhou R&F è alla ricerca di un attaccante di livello internazionale per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione: in Cina la pausa invernale è quella tra un campionato e l’altro. E avrebbe pensato a uno dei due giocatori citati: per motivi diversi entrambi vivono una situazione contrattuale complicata e possono lasciare l’Italia già nella prossima sessione.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

Dries Mertens è in scadenza di contratto: sarà libero di firmare con chi vuole per la prossima stagione a partire proprio da Gennaio, ma un’offerta importante per il suo cartellino – e un ingaggio irrinunciabile – potrebbero tentare il Napoli e il giocatore ad accettare offerte già per gennaio. Una soluzione che il calciatore non gradirebbe al massimo, ma di fronte alla quale potrebbe nuovamente vacillare dopo i rumors delle scorse stagioni che lo volevano già in Cina da tempo.

Mario Mandzukic è invece fuori rosa alla Juventus: escluso dai piani tecnici di Sarri e dalla lista Champions, il giocatore si allena a Vinovo da settembre da separato in casa. Per lui si è parlato di offerte di importanti club europei come Manchester United e Bayern Monaco che al momento, però, non si sono ancora concretizzate. Anche per il croato la soluzione cinese potrebbe essere più di una semplice opzione: d’altra parte la caratura del calciatore porterebbe il Guangzhou ad offrire di certo un ingaggio adeguato al giocatore per fargli concludere la carriera in estremo oriente.