Mertens o Mandukic in Cina: il Guangzhou cerca un attaccante in Italia

Dries Mertens o Mario Mandzukic in Cina: è questo lo scenario che coinvolge almeno uno dei grandi attaccanti di Napoli e Juventus nel prossimo gennaio. Il Guangzhou R&F è alla ricerca di un attaccante di livello internazionale per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione: in Cina la pausa invernale è quella tra un campionato e l’altro. E avrebbe pensato a uno dei due giocatori citati: per motivi diversi entrambi vivono una situazione contrattuale complicata e possono lasciare l’Italia già nella prossima sessione.

Dries Mertens è in scadenza di contratto: sarà libero di firmare con chi vuole per la prossima stagione a partire proprio da Gennaio, ma un’offerta importante per il suo cartellino – e un ingaggio irrinunciabile – potrebbero tentare il Napoli e il giocatore ad accettare offerte già per gennaio. Una soluzione che il calciatore non gradirebbe al massimo, ma di fronte alla quale potrebbe nuovamente vacillare dopo i rumors delle scorse stagioni che lo volevano già in Cina da tempo.

Mario Mandzukic è invece fuori rosa alla Juventus: escluso dai piani tecnici di Sarri e dalla lista Champions, il giocatore si allena a Vinovo da settembre da separato in casa. Per lui si è parlato di offerte di importanti club europei come Manchester United e Bayern Monaco che al momento, però, non si sono ancora concretizzate. Anche per il croato la soluzione cinese potrebbe essere più di una semplice opzione: d’altra parte la caratura del calciatore porterebbe il Guangzhou ad offrire di certo un ingaggio adeguato al giocatore per fargli concludere la carriera in estremo oriente.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale