Biglia si è di nuovo infortunato: distorsione con interessamento del collaterale

Lucas Biglia si è gravemente infortunato e potrebbe non essere più disponibile fino al termine della stagione. Il giocatore non sarà convocato per la semifinale di Coppa Italia che i rossoneri giocano domani. Stando a quanto diffuso da diverse fonti giornalistiche – e non ancora confermato dal report ufficiale del Milan – il centrocampista avrebbe riportato la una distorsione del ginocchio destro con interessamento del collaterale mediale. Sarà l’entità di questo interessamento a stabilire i tempi di recupero del giocatore. Ma dato l’interessamento ai legamenti, è complicato immaginare un rientro che non sia precedente all’ordine di diversi mesi.

Stagione davvero sfortunata per l’argentino, costellata dagli infortuni. Biglia era appena tornato dalla lesione al bicipite femorale del mese scorso, che lo aveva tenuto fuori dai campi per tutto il 2020. In precedenza aveva lamentato un problema agli adduttori, che dopo avergli fatto saltare le prime due giornate di campionato, gli aveva consentito solo 7 presenze in 15 giornate, prima del nuovo stop. Il suo infortunio rischia di mettere in seria difficoltà Pioli. Il mister al momento ha a disposizione solo due centrali di centrocampo – Bennacer e Kessié, e potrebbe scegliere di abbandonare nuovamente il 4-4-2 per garantire rotazioni proprio a questi due uomini. C’è disponibilità di interni, anche se offensivi, e Pioli potrebbe cambiare nuovamente modulo. Complicato farlo, comunque, in una semifinale di Coppa Italia contro la Juventus.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale