Euro U21, infortunio Zaniolo: la Roma in ansia per le sue condizioni

zaniolo-italia

Durante il match Italia-Spagna di ieri sera (terminato 3-1), valido per la prima giornata degli Europei U21, il centrocampista Nicolò Zaniolo ha dovuto abbandonare il rettangolo di gioco per aver subito un infortunio alla testa. Le sue condizioni destato preoccupazioni alla Nazionale e alla Roma. Lo scontro di gioco tra il classe ’99 e il portiere spagnolo Simon è avvenuto poco prima dell’intervallo al 42 esimo minuto.

Infortunio Zaniolo, le sue condizioni

Il centrocampista della Roma dopo lo scontro di gioco, avvenuto durante lo scorso match di Euro U21 contro la Spagna, ha testato per qualche minuto rimanendo in campo ma poco dopo si è accasciato a terra ed è stato sostituito. Zaniolo è stato poi trasportato negli spogliatoi in barella e con una borsa di ghiaccio sulla testa. Il giovane talento giallorosso ha avvertito forti giramenti di testa, ma le sue condizioni si sono poi stabilizzate dopo poco.

Dagli esami fortunatamente non è emerso nulla di preoccupante, Zaniolo potrebbe addirittura giocare per la prossima partita del girone contro la Polonia. Ma quasi sicuramente il CT Di Biagio non rischierà e lo farà partire dalla panchina.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale