Roma, la società conferma l’interesse di Dan Friedkin: potrà coprire il futuro aumento di capitale

E’ di oggi l’interesse che ha destato curiosità tra i tifosi e addetti al lavori: c’è il concreto interesse da parte di Dan Friedkin, imprenditore americano che vorrebbe acquisire una parte importante della società giallorossa, seppur all’inizio come socio di minoranza, consentendo così l’aumento di capitale.

La Roma ha pubblicato un comunicato ufficiale dove sostanzialmente conferma il tutto:

Su richiesta di CONSOB, con riferimento ad alcune indiscrezioni apparse in data odierna sugli organi di stampa in relazione ad una possibile acquisizione delle partecipazioni di A.S. Roma S.p.A. da parte di potenziali investitori, AS ROMA SPV LLC, società che detiene il controllo indiretto di A.S. ROMA S.p.A. tramite la sua controllata NEEP ROMA HOLDING S.p.A, informa che sono in corso dei contatti preliminari con potenziali investitori al fine di permettere loro di valutare l’opportunità di un possibile investimento in AS ROMA SPV LLC. In caso di perfezionamento di accordi aventi ad oggetto il trasferimento delle partecipazioni detenute in A.S. Roma S.p.A., AS ROMA SPV LLC fornirà adeguata informativa al Mercato nei termini di legge”, spiega il club giallorosso nel comunicato.

L’eventuale ingresso di nuovi soci, quindi, non riguarderebbe direttamente la Roma ma l’azionariato di AS ROMA SPV LLC, la holding che detiene la maggioranza del club giallorosso e che oggi è guidata da James Pallotta“.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale