Infortunio Pezzella: la Fiorentina valuta un’operazione alla caviglia

Infortunio Pezzella – La Fiorentina, il suo staff medico e German Pezzella stanno valutando la possibilità di un intervento alla caviglia per il difensore argentino. Pezzella ha lasciato il campo anzitempo nella gara contro l’Udinese per la terza partita nel giro di poco più di un mese. Il primo colpo era arrivato a settembre scorso in amichevole contro la Reggiana.


Continua a leggere:

Infortunio Pezzella: si valuta un’operazione alla caviglia

Poi l’inizio del campionato: Pezzella ha saltato le prime tre gare per poi giocare la quarta, e segnare, contro lo Spezia. Ma proprio contro lo Spezia è uscito di nuovo anzitempo. Il giocatore è sceso in campo nell’undici titolare anche contro l’Udinese, ma ha il chiesto il cambio presto durante la partita, più o meno intorno alla mezz’ora. Le sue condizioni iniziano a destare preoccupazioni. La sensazione è che ci sia un problema tra la caviglia e l’avampiede che non gli consente di forzare i ritmi in partita.

Per questo motivo, ha rivelato oggi Lady Radio, la società con lo staff medico e il giocatore stanno valutando la possibilità di un’operazione alla caviglia, un intervento di pulizia del legamento che possa dare sollievo alla caviglia dolorante. Si stanno svolgendo tutte le indagini necessarie affinché si capisca se sia il caso di intervenire oppure no. La sensazione è che, visto l’inserimento tutto sommato positivo di Martinez Quarta, se ci sarà necessità di procedere con l’operazione, ci saranno meno remore rispetto a un mese fa.