Come allontanare fastidiosi insetti e zanzare: proviamo questi soluzioni naturali!

Che noia quei insetti fastidiosi che veniamo a conoscere tutti o prima o poi durante la stagione estiva e non: le zanzare. Disturbano non solo di giorno con brutte punture irritanti, ma perfino la notte. Quando la sera vogliamo riposare dopo una giornata di fatiche e lavori, ecco che una zanzara fastidiosa si trova nella stanza da letto e ronza intorno a noi e nell’orecchio. Come possiamo proteggerci in modo naturale ed allontanare questi insetti disturbatori ossia le zanzare?

An Aedes Aegypti mosquito is photographed on human skin in a lab of the International Training and Medical Research Training Center (CIDEIM) on January 25, 2016, in Cali, Colombia. CIDEIM scientists are studying the genetics and biology of Aedes Aegypti mosquito which transmits the Zika, Chikungunya, Dengue and Yellow Fever viruses, to control their reproduction and resistance to insecticides. The Zika virus, a mosquito-borne disease suspected of causing serious birth defects, is expected to spread to all countries in the Americas except Canada and Chile, the World Health Organization said. AFP PHOTO/LUIS ROBAYO / AFP / LUIS ROBAYO (Photo credit should read LUIS ROBAYO/AFP/Getty Images)

Le zanzare

Da piccoli le zanzare li chiamavamo “sanguisughe” per via delle loro morse, oppure “piccoli vampiri”, in quanto una volta schiacciati, lasciavano macchie di sangue più o meno abbondanti sulla superficie. In effetti, chi non odia questi insetti che per altro nella storia, sono stati anche nominati portatori di varie malattie tra cui la malaria. Nella stagione estiva, sono quasi inevitabili le zanzare, e allora serve un aiuto valido o una barriera efficace contro i loro attacchi.

Esistono tanti prodotti costosi in commercio che non sono sempre naturali ed a volte nemmeno funzionali. Al posto di questi prodotti chimici ed a volte nocivi, proviamo delle altre soluzioni naturali, servendoci di sostanze già presenti in casa. Vediamo quali sono e come utilizzarli.

Come allontanare le zanzare

In casa o nel nostro giardino abbiamo dei pianti, fiori o aromi che ci vengono in aiuto in questi casi. Abbiamo per esempio la citronella, della menta, fiori gerani, ma anche dei limoni profumatissimi spesso a portata di mano. Non solo, ma anche del basilico e soprattutto dell’immancabile caffè in casa. Sì, i fondi del caffè non vanno buttati via, ma riciclateli come strumento utilissimo per allontanare questi fastidiosi insetti. Basta metterne un po’ nei vari vasi di fiori e pianti che avete sia in casa che fuori nel giardino. Un’altra idea fantastica è di mettere dei chicchi di caffè nei piatti porta piante dove tende a ristagnare sempre un po’ d’acqua. In fine, ma non ultimo, provate a bruciare un po’ di fondi di caffè e vedrete subito come i fumi ed odori che emanano fanno allontanare tutti i tipi e specie di zanzare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.