Serie A – Brescia – Napoli 1-2: i partenopei vincono in rimonta contro le rondinelle [VIDEO HIGHLIGHTS]

Vince ancora fuori casa il Napoli di Gattuso che mette in fila la quarta vittoria di fila (considerato anche il successo in Coppa Italia contro l’Inter nella semifinale di andata) in trasferta battendo il Brescia in rimonta, al termine di una gara che si era messa in salita e non dominata nonostante la notevole differenza tecnica tra le formazioni.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

E’ subito Mertens, scelto titolare insieme a Politano e Insigne nel tridente d’attacco, che colpisce la traversa nella parte alta dopo pochissimi minuti dal calcio d’inizio, mentre è Ruiz al 10esimo minuto a finire fuori, segno di un Napoli che ha quasi sempre il pallone tra i piedi ma è un possesso di palla tendenzialmente sterile, che viene reso vano al 27 esimo sulla prima vera palla goal per i padroni di casa, visto che Chancellor svetta bene al centro dall’area di rigore dando in vantaggio delle Rondinelle sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
Gli azzurri non riescono a reagire nel breve periodo, e Balotelli ha un’altra occasione prima della termine del primo tempo ma la palla finisce fuori.

L’inerzia della partita cambia nei primi 10 minuti della ripresa, grazie a una determinazione maggiore della formazione napoletana: la rete del pareggio arriva dopo un rigore, viziato da un fallo di mano di Mateju inizialmente non visto da Orsato ma convalidato con l’ausilio del Var, penality che Insigne trasforma spiazzando Joronen. Passano pochi minuti e il portiere finlandese nulla può sul gran tiro di Fabian Ruiz a giro che si infila perfettamente nell’angolino alto, che ribalta totalmente il risultato e l’inerzia del match.

Il Napoli prova a chiuderla, trovando anche il goal dell’1-3 con Mertens che però viene fermato giustamente per fuorigioco, il Brescia cambia qualche interprete ed è Balotelli a non sfruttare il buon assist del subentrato Skrabb, il 45 ha poi un’altra occasione alcuni minuti dopo ma il tiro finisce a lato; i padroni di casa ci provano fino all’ultimo ma non arrivano altri pericoli concreti per la porta di Ospina.

Il Napoli si porta momentaneamente 6° in classifica in piena zona Europa League, aspettando la prestigiosa sfida contro il Barcellona al San Paolo.

Brescia – Napoli – 1 – 2, guarda gli highlights di Sky