Rischio Coronavirus, rinviata anche Torino-Parma. Inter-Ludogorets a porte chiuse?

Dopo il rinvio di diverse gare di serie A per contenere il diffondersi del Coronavirus che ha colpito sopratutto le zone di Lombardia e Veneto: non si disputeranno infatti le gare Inter-SampdoriaAtalanta-Sassuolo oltre che Verona-Cagliari proprio in misura preventiva.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE
10€ in omaggio su EuroBET - SOLO OGGI

E’ di pochi minuti fa la notizia appresa attraverso Ansa.it che comunica l’ufficialità anche del match Torino-Parma, originariamente anch’esso programmato per le 15.00 di oggi domenica 23 febbraio, proprio per il continuo diffondersi del contagio che conta già oltre 110 persone, di cui 89 solo nella regione Lombardia: giusto ieri è stato registrato il primo caso in Piemonte, a Torino.

L’Inter ha appreso l’ufficialità del rinvio in tarda serata, e si è regolarmente allenata nella mattinata odierna vista l’imminente sfida contro il Ludogorets il prossimo giovedì a San Siro: non si hanno ancora disposizioni di sicurezza in tal senso, ma è probabile che a questo punto lo svolgimento della gara europea a porte chiuse.

La Gazzetta dello Sport fa notare che il Centro Suning ha già abilitato delle misure di sicurezza, consentendo l’ingresso solo a chi potesse dimostrare previa documento di non provenire dalle zone già soggette al contagio.