Mangiare ketchup scaduto è pericoloso? Ecco cosa accade se…

Mangiare ketchup scaduto è pericoloso? Ecco cosa accade se...

Il ketchup è una salsa rossa dalla piccantezza moderata che si usa solitamente per condire i piatti di tipo finger food, come le patatine fritte e gli hamburger. Ma se acquistiamo il ketchup e ce lo dimentichiamo per lungo tempo in frigorifero, ben oltre la data di scadenza, cosa dobbiamo fare? Possiamo utilizzarlo o dobbiamo buttarlo immediatamente nella spazzatura? Mangiare ketchup scaduto è pericoloso? Ecco cosa accade nel caso vi accorgiate che la vostra salsa ha passato da un po’ il tempo utile per la sua consumazione.

Il ketchup 

Dall’origine asiatica, il ketchup è una salsa agrodolce a base di pomodoro che, di uso comune, si adopera per accompagnare panini farciti o patatine. La sua ricetta moderna si sviluppò in America alla fine del 1700, quando si iniziò a utilizzare il pomodoro per produrre il ketchup che, fino ad allora, era una salsa a base di acciughe.




I pomodori sono dunque gli ingredienti principali alla base del ketchup, e vengono trattati con  aceto, zucchero e varie spezie. Dal punto di vista nutrizionale il ketchup si rivela come un alimento povero di grassi e con un apporto calorico medio-basso. Nello specifico 100 grammi di ketchup contengono 100 kcal, 68 grammi di acqua, 1 grammo e mezzo circa di proteine, 0,50 grassi, 25 grammi di carboidrati, 15 grammi di vitamina C, 1110 milligrammi di sodio.

Il ketchup può essere mescolato con la maionese per dare origine alla salsa rosa, preparato per condire scampi e gamberetti, oppure può essere trattato con esaltatori di sapidità o aromi sintetici.

Quando acquistiamo una confezione di ketchup al supermercato, la riponiamo in frigo e, magari, ce ne dimentichiamo anche, soprattutto se non siamo abituati a consumarla spesso o usarla per condire le nostre golosità. Cosa succede se il ketchup va oltre la data di scadenza? Mangiare ketchup scaduto e pericoloso?

Il ketchup scaduto

Si discute sempre sugli alimenti scaduti e sulle date limite da rispettare per non avere problemi. Quando è possibile mangiare i cibi e quando questo si deve assolutamente evitare buttandoli immediatamente via? Quali alimenti vanno a male subito e quali altri si conservano? In molti casi, a fare la differenza, contribuisce il metodo di conservazione.

E per quanto riguarda il ketchup? Mangiare ketchup scaduto è pericoloso? Volete sapere cosa accade se ingerite ketchup la cui confezione indica che avete superato la scadenza utile? State tranquilli, non accade un bel niente.

Se conservato in maniera adeguata, il ketchup può essere consumato fino a un anno dopo la data di scadenza. Certamente bisogna adottare delle accortezze, come riporlo accuratamente nel frigorifero con il tappo ben chiuso, evitando che prenda aria o sia oggetto di sbalzi di temperatura. 

Il ketchup fa parte quindi di quella serie di alimenti che possono tranquillamente essere consumati ben oltre la data di scadenza. Nel caso, non dobbiamo quindi spaventarci o preoccuparci o buttarlo nella spazzatura. Come abbiamo detto, l’importante è conservarlo bene perchè, in caso contrario, potrebbe allora certamente comportare fastidi all’organismo.