Miglior giocatore della serie A del mese di giugno: ecco chi è

Papu Gomez MVP giugno 2020

Domani 14 luglio 2020 verrà consegnato il trofeo assegnato al miglior giocatore del mese di giugno: Alejandro “Papu” Gomez.
La classifica è redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 201 0 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate le partite disputate dalla 27/a alla 31/a giornata della Serie A 2019-2020.

Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al Papu, 10 nerazzurro, di primeggiare davanti a tutti sono i seguenti dati:
– una performance di efficienza tecnica del 96,3% (nuovo record mensile stagionale tra tutti gli MVP) e fisica del 92,5%;
– una percentuale di riuscita del 70% nei passaggi ad altissima difficoltà (record stagionale);
– punta l’avversario nel 75% delle occasioni di Ivsl offensivo, saltandolo nel 50% dei casi;
– nelle scelte di gioco (passaggi e movimenti ottimali) e nella capacità di accelerare la manovra (aggressività offensiva) l’efficienza raggiunge il 98%;
– contribuisce anche alla fase difensiva con un indice su movimenti senza palla e pressing del 92%.

Ha commentato così Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A: “L’Atalanta è una delle più belle favole del nostro Campionato e nessuno rappresenta meglio di Capitan Gomez i valori di questa squadra: qualità e quantità, spirito di gruppo e abnegazione al servizio dei compagni. Il Papu sta disputando una stagione straordinaria, illuminando il nostro Campionato con la sua classe e trascinando in campo i suoi compagni a suon di gol e assist”.

Il premio al Papu verrà consegnato nel pre-partita Atalanta-Brescia al Gewiss Stadium di Bergamo