Semplici resta alla Spal: prolungato il contratto fino al 2021

Condividi su:

Semplici resta alla Spal, il tecnico ha prolungato il contratto con la società ferrarese fino al 2021

Semplici resta alla Spal e così un’altra panchina di Serie A è stata ufficializzata.

Il tecnico dopo alcuni giorni di riflessione dovuti anche al richiamo di squadre più competitive, ha accettato l’offerta della società ferrarese.

E’ stato anche prolungato il contratto dell’allenatore e del suo staff fino al giugno del 2021, come si evince dal comunicato pubblicato dalla società sul proprio sito ufficiale.

Questa sarà la settimana nella quale dovrebbero andare a posto tutti i tasselli delle panchine di Serie A.

Si aspetta infatti che la Roma ufficializzi Fonseca, che la Juve faccia lo stesso con Sarri e che il Milan si affidi a Giampaolo.

Restano ancora da sciogliere i nodi di Fiorentina, Genoa e Sampdoria.

Intanto Semplici è pronto ad affrontare l’ennesima sfida alla guida della Spal dopo l’ottimo campionato scorso.

L’obiettivo prossimo sarà ancora una volta una salvezza tranquilla e magari centrare quel 10° posto sfuggito per poco la scorsa annata.

Trovato l’accordo con l’allenatore da oggi inizia il calciomercato anche per i ferraresi, che cercheranno i giusti rinforzi per il nuovo anno, tentando anche di confermare qualche big.

Sarà difficile trattenere Lazzari e Petagna, autori di una stagione straordinaria, ma si proverà a ricavare il massimo dalla cessione soprattutto del terzino.


Condividi su:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *